San Siro si è riacceso con Milan-Cagliari

Folla di tifosi e biglietti andati via in poco tempo.

E così si è conclusa anche la partita di Milan-Cagliari, con un gran trionfo della squadra rossonera in casa. Il 29 agosto, lo Stadio di San Siro, dopo 559 giorni, ha visto il ritorno dei tifosi del Milan. L’ultima sfida è stata quella di Milan-Torino prima della pandemia, dove il Milan aveva vinto 1-0 . Anche questa volta, la squadra ha trionfato in casa, dando uno spettacolo di bentornati che si è concluso con un ecclatante 4-1 contro la squadra avversaria del Cagliari. I biglietti sono stati bruciati in poco tempo dai tifosi, che hanno partecipato nel rispetto delle nuove regole di sicurezza e con un nuovo controllo digitale.

Il delirio dei tifosi: biglietti andati a ruba nel rispetto delle nuove regole di sicurezza

Oltre 6000 biglietti in due ore. La febbre Milan-Cagliari si è scatenata da subito. D’altronde ha segnato il ritorno a San Siro del Milan dopo l’ultima partita giocata il 17 febbraio 2020, poco prima dell avvento della pandemia. L’ entusiasmo era cresciuto già dopo l’ esordio con la vittoria della Sampdoria. Il primo giorno 4500 biglietti erano già stati bruciati per il match contro il Cagliari. La vendita libera si è aperta lunedì 23 agosto a partire dalle ore 12. I biglietti sono stati venduti sia a casa Milan che online. Fuori dal Museo, c’erano lunghe code di tifosi, ordinate e in sicurezza nel rispetto del nuovo regolamento. San Siro ha inoltre ridotto la capienza del 50%, tra 35 e 37 mila posti. Oltre ad un maggior controllo per l’igene in tutte le zone dello stadio, è stato introdotto dal club un nuovo sistema di controllo digitale dei biglietti, per velocizzare l’accesso all’ ingresso e ridurre al minimo gli assembramenti. Il personale adetto alla sicurezza si è occupato di chiedere il green pass ai partecipanti e di garantire la sicurezza generale. Tutto è avvenuto in modo semplice e rapido, e così I tifosi rossoneri hanno avuto la possibilità di tornare a riempire lo Stadio di San Siro, per una partita che li ha tenuti carichi ed entusiasti fino all’ ultimo.

Se ti piacciono le scommesse sportive vai su betn1 Aams

Lo spettacolo di bentornati del Milan. La doppietta di Geraud e la sconfitta del Cagliari

Il Milan ha dato spettacolo per tutta la partita, mettendo ko la squadra sarda. Un Milan convincente e carico. Tifosi doppiamente in delirio. Per il ritorno e per la partita, che si è conclusa 4-1 per i rossoneri. Per il Cagliari si tratta della prima sconfitta stagionale. Il Milan ha tenuto il passo delle altre squadre candidate al titolo, in attesa delle sfide al rientro contro Lazio, Liverpool e Juventus. Ad inaugurare la serata trionfale, la punizione di Tonali al tredicesimo tempo. Con Deiola, il pareggio momentaneo, cancellato poco dopo da Leao che ha firmato il 2-1. Ma è la doppietta di Giroud a dare il colpo di grazia dello spettacolo, concludendo la partita con il 4-1 del Milan. Per la squadra rossonera ora è tutta una salita e deve dimostrare di non essere più la sorpresa di serie A, ma una squadra evoluta e più consapevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *