COME SCEGLIERE LE VACANZE PERFETTE

E’ finalmente arrivato il momento che avete sognato per tutto l’anno ma ora vi trovate di fronte a un dilemma?

La famiglia si riunisce davanti al mappamondo e spara mete a caso?

State spulciando i last minute di Booking e Trivago ma non c’è nulla che vi convince?

Scegliere la vacanza perfetta non è sempre semplice, per farlo bisogna chiarirsi le idee su un paio di cose.

Che cosa vogliamo da una vacanza

Probabilmente la prima cosa da fare è capire che cosa volete veramente da una vacanza, qualcuno ha sete di conoscenza delle altre culture, ama visitare musei, rimane incantato da architetture e costumi esotici; altri invece preferiscono immergersi nella natura, fare magari un po’ di trekking o semplicemente sdraiarsi su una spiaggia assolata; altri ancora concepiscono la vacanza come un momento per fare baldoria e conoscere nuovi amici.

Spesso le vacanze ideali sono un mix di due o più di questi elementi ma altre volte si predilige concentrarsi su uno solo.

Quanto tempo abbiamo

Una volta chiarito cosa vogliamo dalle nostre vacanze, dobbiamo capire quanto tempo abbiamo a disposizione, avere un mese, una settimana o un week end non è certo la stessa cosa.

Per un fine settimana sarà il caso di scegliere una meta vicina e non troppo stancante, in cambio però, ci si può concedere qualche lusso in più.

Se si ha a disposizione una settimana ci si può orientare verso delle mete europee o mediorientali, che sia una capitale, una spiaggia del mediterraneo o una meta sciistica. Altra possibilità potrebbe essere una crociera.

Con un mese di tempo si può scegliere una meta esotica o anche più di una, si ha inoltre la possibilità di non rinunciare a nulla e si possono combinare momenti di relax con altri di scoperta, di cultura e di socializzazione. L’unico accorgimento dovrebbe essere quello di pianificare attentamente in modo da rientrare nel budget stabilito.

Scegliere in base al budget

Viaggiare costa, è poco ma sicuro, è anche certo però che ormai ci sono diverse possibilità per non spendere una fortuna. Non è necessario andare a vedere tutti i “clicca qui” che troviamo in rete, basta tenere a mente alcune cose:

  • Spesso alloggiare nelle case, soprattutto se si viaggia in famiglia, è più economico che soggiornare in hotel, ma se non si vuole rinunciare, almeno in una parte del viaggio, alle comodità che può offrire un albergo, sarà sufficiente fare una ricerca in base alla fascia di prezzo e si potranno trovare occasioni davvero vantaggiose.

  • Per quanto riguarda i voli, ci sono APP come Sky Scanner che permettono di scegliere sia la meta che le date dei voli in base al costo. In pochi sanno che su quest’APP è addirittura possibile selezionare “qualunque data” (nel menu delle date) e “ovunque” (sul menu delle mete). Facendolo appariranno delle super offerte, come ad esempio dei voli andata e ritorno, a meno di 15 euro.

Ricapitoliamo

Di fronte al dilemma vacanze le domande fondamentali da porsi sono 4:

  1. Cosa vogliamo da una vacanza?

  2. Mare, montagna o città?

  3. Quanto tempo abbiamo a disposizione?

  4. Quanto possiamo spendere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *