Cosa fare per migliorare l’aspetto del proprio volto

Semplici rimedi per un risultato garantito

Per migliorare l’aspetto del proprio volto non bisogna ricorrere ad operazioni estreme che possono implicare delle controindicazioni piuttosto gravi. Ci sono infatti delle linee guida che tutti possiamo seguire per migliorare sensibilmente il proprio aspetto, per sentirci bene con noi stessi.

Una delle prime cose di cui dovremmo prenderci cura è la nostra pelle. Per apparire sempre lucente e mantenere un colorito piacevole e naturale, dobbiamo mantenerla idratata. A questo riguardo, è possibile ricorrere a creme idratanti o a prodotti naturali che raggiungono questo obiettivo.

Una buona idratazione passa anche dall’utilizzo di prodotti che contengono collagene, sostanza molto efficace per rendere i tessuti elastici. Il sole, preso in quantità ragionevoli, può far bene alla pelle, conferendogli anche una colorazione piacevole. Non esponiamoci però nelle ore più calde, e soprattutto, non dimentichiamo di utilizzare una crema solare protettiva per evitare un invecchiamento precoce della pelle, accompagnato dall’insorgere di antiestetiche macchie solari.

Che dire dei denti? Partendo dal presupposto che per avere un bel sorriso non bisogna necessariamente avere denti bianchissimi e perfetti, tutti noi possiamo fare qualcosa per migliorare l’estetica dei nostri denti. Il colore giallino del nostro smalto non indica necessariamente che i nostri denti siano macchiati. Potrebbe trattarsi semplicemente della colorazione naturale del nostro smalto.

Per eliminare comunque le macchie dai denti possiamo ricorrere a qualche rimedio naturale dall’efficacia testata: succo di limone, bicarbonato, salvia o succo di mela o di fragola. Bisogna comunque avere l’accortezza di non utilizzare questi rimedi per un periodo prolungato, per non corrodere lo smalto protettivo e creare problemi di ipersensibilità.

In alternativa possiamo rivolgerci ad un dentista per un trattamento professionale, che avrà sicuramente un costo maggiore, ma che promette risultati più sicuri ed immediati.

Cura dei capelli e buone abitudini

I muscoli facciali soffrono i periodi di stress. Per ottenere uno sguardo più rilassato, possiamo fare dei semplici massaggi facciali, seguiti da una serie di… smorfie!

Parliamo un attimo dei capelli. Prendersene cura utilizzando uno shampoo non troppo aggressivo ci aiuterà a mantenerli in salute. Nel periodo estivo, a causa dell’esposizione solare e dell’acqua marina, questi tendono ad apparire sfibrati ed indeboliti. Una maschera ricostituente e nutriente può aiutarli a ritrovare volume e lucentezza.

La perdita dei capelli è un problema piuttosto comune. Molti si chiedono come fermare la caduta dei capelli. In realtà non esiste una cura ideale per tutti, visto che le cause possono essere molteplici. Potrebbe dipendere dallo stress che stiamo vivendo in un particolare periodo, dalla carenza di qualche sostanza o da un problema dermatologico. Consultare un tricologo è una delle soluzioni migliori per andare alla radice del problema.

Per migliorare l’aspetto del proprio volto è poi importantissimo rinunciare ad abitudini errate come il fumo o l’abuso di alcolici.

Seguire una dieta equilibrata, che comprende una buona dose di frutta e verdura di diverso genere, ma anche concedersi il giusto riposo, sono dei consigli intramontabili e sempre validi per migliorare visibilmente non solo il nostro aspetto fisico, ma anche la nostra stessa salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *