Come rimettersi in forma a casa?

E’ realistico ritrovare la forma a casa?

E’ davvero possibile rimettersi in forma a casa? Molti sostengono di si. Sono tantissimi i programmi disponibili sul web o le app ideati proprio per questo scopo. E se ce ne sono così tanti, significa che molte persone stanno prendendo questa strada.

Praticare a casa attività fisica offre diversi vantaggi. Innanzitutto dal punto di vista economico. Non avremo bisogno di pagare un costoso abbonamento in palestra. I vantaggi ci sono anche in termini di tempo. Non saremo costretti, magari dopo una lunga giornata di lavoro a metterci in macchina per raggiungere l’altra parte della città per andare in palestra.

Ma, ad essere sinceri allenarsi a casa comporta anche alcune sfide. Innanzitutto dal punto di vista motivazionale. L’impegno preso con un istruttore in palestra ed il fatto che abbiamo già pagato una mensilità può spingerci ad andare ad allenarci anche quando non ne abbiamo voglia.

In questo articolo vedremo alcuni consigli pratici per riuscire a ritrovare la forma allenandoci a casa.

Stabiliamo un programma

Una regola fondamentale è quella di non lasciare mai le cose al caso. Mettiamo per iscritto il nostro programma e stabiliamo quali sono i giorni e gli orari in cui vogliamo allenarci, esattamente come faremmo se dovessimo andare in palestra.

Scegliamo il tipo di allenamento

Abbiamo già accennato al fatto che al giorno d’oggi si può praticare ogni tipologia di attività fisica a casa. Dobbiamo solamente scegliere il tipo di allenamento che più ci piace. Il calistenichs può fare al caso nostro se vogliamo definirci e nello stesso tempo migliorare la forza e la resistenza. Gli allenamenti con i pesi possono aiutarci a definirci e ad aumentare la massa muscolare. Chi vuole dimagrire potrebbe praticare degli esercizi aerobici come il cross-fit o il cardio-fitness. Molti per velocizzare i risultati si affidano agli integratori brucia grassi farmacia, che accelerano il metabolismo e favoriscono l’eliminazione del grasso.

Rendiamo le cose facili

Avere una stanza dedicata al proprio allenamento sarebbe la cosa ideale. Se però non abbiamo questa possibilità, cerchiamo comunque di tenere gli attrezzi a portata di mano, in modo che possiamo utilizzarli facilmente nel momento in cui dobbiamo allenarci.

Creiamo l’ambiente adatto

Se possibile, posizioniamo uno specchio nella stanza dove intendiamo allenarci per verificare se stiamo eseguendo al meglio gli esercizi e per motivarci a fare meglio. Non sottovalutiamo nemmeno la forza motivante della musica.

Siamo regolari

Cerchiamo di non saltare nemmeno una sessione. Ci saranno delle giornate in cui ci sentiremo demotivati e proprio non ci andrà di allenarci. In questi giorni, piuttosto dedichiamo meno tempo all’allenamento, ma evitiamo di saltarlo del tutto. Ricordiamo che qualsiasi attività fisica può apportare un beneficio solamente se praticata regolarmente.

Coinvolgiamo altri

Prendere un impegno con altre persone ci farà sentire quasi obbligati a non saltare la sessione di allenamento. Potrebbe trattarsi del nostro stesso partner, ma anche di qualche amico. In questo modo l’allenamento sarà anche più divertente e coinvolgente.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.