Pubblicato il 29 Apr 2017

Scopri la Croazia durante le Giornate dell’asparago istriano

giornate-asparago-istriano

In concomitanza con la primavera arrivano le Giornate dell’asparago istriano, fino al 14 maggio 2017 a Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie. Ristoranti e trattorie accolgono gli ospiti con prelibatezze a base di asparagi, nella tipica atmosfera di cordialità che contraddistingue questi luoghi.

Un’ottima occasione per i veri appassionati di cucina per gustare piatti a base di asparago selvatico: dai grandi classici della tradizione istriana come frittate, zuppe, pasta fatta in casa e risotti, alle originali combinazioni che vedono gli asparagi preparati con carne e pesce o addirittura come squisiti dessert. Il gusto leggermente amarognolo che contraddistingue l’asparago selvatico, il suo sapore intenso, abbinato alla freschezza dei prodotti tipici dell’Istria, sapranno entusiasmare anche i palati più fini.

Oltre 60 menu a base di asparago

Sono ben 33 i locali che aderiscono alle Giornate dell’asparago istriano, distribuiti nelle diverse località: 12 a Umago, 11 a Buie, 6 a Cittanova e 4 a Verteneglio, per un totale di oltre 60 menu tra cui scegliere, di tipologia e prezzo differente.

Qualche esempio dall’edizione 2016 delle Giornate dell’asparago istriano

Il Porto Salvore di Umago propone tra i suoi piatti Tartare di pesce azzurro su crema di asparagi e Calamari farciti con asparagi su polenta, mentre alla Rustica di Umago si possono assaggiare Pasta fatta in casa con asparagi e pancetta istriana e Spiedini di filetto di manzo con asparagi e verdure alla griglia. A Buie il Rino propone i suoi Gnocchi agli asparagi, mentre il San Leonardo sempre a Buie inserisce in menu Risotto con asparagi, foglie di spinaci novelli e gorgonzola e Bistecca di girello in salsa agli asparagi. Verteneglio si distingue tra gli altri con il Klaj e la sua Lombata di maiale istriana in salsa di asparagi con contorno, e con il Food & Wine Primizia che propone la sua Pizza Giornate degli asparagi, oppure dei Tortellini fatti in casa farciti con carne di boscarino su crema di asparagi selvatici e Carne di vitello cotta nel forno a legna con asparagi selvatici.

Inoltre da quest’anno alcuni locali, in particolare il Gatto Nero e il Lungomare di Cittanova mettono a disposizione singoli piatti a base di asparagi, per chi non vuole perdere i sapori autentici della zona, pur non consumando un intero menu. Si possono provare ad esempio: la tipica Pasta pljukanci con sugo di asparagi e canestrelli, la classica Frittata con asparagi e pancetta o il pregiato Filetto di boscarino con asparagi, o ancora la Pizza con prosciutto crudo, asparagi e mozzarella di bufala, che mette sempre tutti d’accordo!

Altri appuntamenti con l’asparago istriano

Sono numerose le manifestazioni della zona che festeggiano gli asparagi selvatici, proprio nel periodo della loro raccolta, tra metà marzo e fine maggio.

 

Durante il weekend 21-23 aprile 2017 a Castelvenere si tiene la tradizionale Sparisada, con degustazioni per i buongustai, ma anche programmi culturali, d’intrattenimento e sportivi, come escursioni ciclistiche e camminate. Sempre molto partecipata è la gara alla ricerca dell’asparago più lungo!

Buona tavola e divertimento assicurati anche a Cittanova in occasione della Festa degli asparagi che si terrà venerdì 28 aprile 2017. Degustazioni di piatti a base del tipico prodotto istriano, accompagnato ad altre leccornie della cucina locale, tra cui i pregiati vini e oli di oliva allietano la serata. E ancora un mercato con agricoltori e produttori istriani dove sarà possibile acquistare, a prezzi promozionali, ottimi oli extravergini d’oliva, formaggi e prodotti caseari, prosciutto e salami, pasta fatte in casa e dolci tipici. Sarà inoltre allestita anche una mostra di souvenir originali mentre un programma musicale e d’intrattenimento accompagnerà l’evento. Durante il weekend anche i ristoranti metteranno a disposizione menu tematici con piatti a base di asparagi, dalla classica frittata, al risotto, alla zuppa fatta in casa.

Verteneglio, in particolare Villanova, festeggia l’asparago domenica 30 aprile 2017 con la  tradizionale Frittata primaverile accompagnata dalla famosa torta agli asparagi. Ad allietare la giornata l’incontro con i fisarmonicisti.

Tutti i colori dell’Istria

Coste chilometriche e spiagge accarezzate da un mare cristallino, villaggi di pescatori che colorano l’entroterra e affascinanti borghi ricchi di cultura e storia. Siamo in Istria, nella parte nord occidentale, quella più vicina al confine italiano, dove sorgono 4 perle dell’Adriatico: Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie. Un territorio ricco di meraviglie naturali, una tradizione culinaria che gode dei prodotti locali, strutture di lusso e comfort con centri benessere all’avanguardia: tutto questo assicura una vacanza all’insegna di cultura, wellness e buona cucina. Un ventaglio di colori, profumi e sapori!

Per maggiori informazioni visita il sito.

X
- Enter Your Location -
- or -