Cyclette e la ginnastica per dimagrire o rassodare

La cyclette sfrutta il movimento a pedale tipico della bicicletta per allenare le gambe, la postura, in parte la resistenza motoria (movimento e fiato). È a tutti gli effetti quasi praticare il ciclismo a casa anche se non dobbiamo correre più veloci di avversari e soprattutto non troviamo tutte le difficoltà che troverete in strada: salite, discese improvvise, dossi, percorsi dissestati eccetera. Dovete sapere che esistono tantissime tipologie di cyclette e con alcune non si pedala soltanto.

  • Partiamo dallo spinning, il termine inglese significa rotazione: è una disciplina a sé e usa una cyclette specifica chiamata Spin bike. Si pedala ad alta velocità ma ci si alza anche dal sellino e si fanno numerosi esercizi di resistenza, velocità e piegamenti. La spin bike ha creato una displina dance specifica: lo spinning acrobatico poco diffuso e conosciuto in Italia.
  • L‘elletica è una seconda cyclette dove si muovono in coordinazione gambe e piedi. Infatti, è composta da due pedali che simulano più la camminata che il movimento da bicicletta, due aste coordinate che permettono il movimento delle braccia. Con dei manici fissi centrali potete scegliere di allenare anche solo le gambe e lasciare gli esercizi o allenamenti di coordinazione in altri momenti.
  • Infine, indichiamo la pedaliera o mini cyclette composta da soli pedali e nessuna struttura. Allenate veramente solo le gambe oppure, poggiandola su un tavolo, le braccia.

Tra i modelli che vi abbiamo descritto quale vi piace di più, ebbene se volete acquistarne una per casa è bene sapere come scegliere una cyclette da camera nel modo corretto.

Ginnastica: che differenza c’è tra dimagrire e rassodare

La cyclette è uno strumento associato sia alla ginnastica per dimagrire e di rassodamento. Viene anche associato alla ginnastica diretta e indiretta, con questa seconda definizione indichiamo quelle attività fisiche soft caratterizzate da movimento ripetitivo che comportano l’allenamento indiretto di alcuni muscoli.

Ad esempio, la cyclette non allena solo le gambe e i glutei coinvolti nel movimento ma anche gli addominali seppur non si fanno piegamenti specifici, rafforzano il collo che deve tenere una posizione rigida ed eretta conseguente alla postura.

La cyclette è uno strumento ottimo per dimagrire e rassodare i muscoli, la differenza tra questi due processi è bene conoscerla.

Dimagrire

Dimagrire nella medicina delle sport signifca perdere la quantità di massa grassa a vantaggio di quella magra. Quando parliamo di dimagrimento sia in medicina che nello sport non intendono solo la diminuzione del grasso ma si osserva un equilibrio più profondo della struttura corporea. Dovete infatti sapere che il peso dei muscoli incide sulla bilancia così come la quantità di liquidi. La ginnastica in particolare la cyclette permette di smaltire calorie, grassi in eccesso, contribuire a rafforzare i muscoli anche con un allenamento soft.

Tonificare

Tonificare significa contribuire a migliorae i muscoli riducendo il grasso dal peso corporeo. Si avrà un giovamento importante anche sulla corporatura e sul sistema cardo circolatorio.

Rassodare

Abbiamo spiegato cosa significa tonificare i muscoli perché sarà la conseguenza del rassodamento. Con la ginnastica e lo sport infatti, si tende a migliorare l’aspetto e la solidità dei muscoli. A renderli più compatti ma anche più elastici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *