Luna di miele, ecco i consigli per organizzarla al meglio

Tra qualche mese finalmente arriverà il grande giorno, hai già pensato alla luna di miele? Ecco qualche idea!

Keep calm, la festa è appena iniziata!

Lo stress più grande che può vivere una coppia di neosposi dopo il giorno del matrimonio è sicuramente partire per la luna di miele. Perché? Semplice, immaginate come può essere svegliarsi, dopo una giornata di festeggiamenti, e pensare di dover partire per andare dall’altra parte del mondo! Solo a leggerlo appare stancante, quindi, per evitare litigate inopportune in aeroporto, è importante prevedere un giorno di completo relax prima della partenza, magari trascorrendo una o due notti in un Hotel di lusso, godendovi tutti i servizi disponibili, dal solarium alla spa!

Dedicarsi una piccola pausa prima di partire, infatti, giova molto alla coppia perché permette di organizzare la partenza con calma e serenità, ma sentendosi già un po’ in vacanza! Sfruttare i giorni cuscinetto tra il matrimonio e la partenza sarà un’ottima valvola di sfogo per lasciar uscire tutta la stanchezza e le emozioni che derivano da un evento importante come questo.

Luna di miele tailor-made!

Sicuramente, per godersi una luna di miele al 100%, dobbiamo essere certi di non incontrare intoppi oppure trovarci invischiati in attività che non fanno per noi. Per questo, prima di prenotare pacchetti viaggio preconfezionati, è importante domandarsi cosa si abbia realmente voglia di fare, equilibrando desideri e necessità di entrambi.

Programmare una luna di miele su misura in realtà è più facile di quanto si pensi, infatti, oltre al tempo a disposizione, fare una lista delle attività che sappiamo essere apprezzate nella coppia è un aiuto notevole nella ricerca della destinazione perfetta, fare una lista di ciò che si vorrebbe fare o vedere, infatti, è il metodo migliore per organizzare la luna di miele con successo.

Attenzione al clima

Organizzando la luna di miele è facile incappare in moltissime offerte last minute, magari sfruttando il potere della bassa stagione, ma attenzione, soprattutto se progettiamo un viaggio particolarmente esotico o prolungato, dobbiamo considerare l’eventualità di trovare maltempo. Per una luna di miele serena e senza intoppi, sarà opportuno ricercare le destinazioni che in quel periodo dell’anno vivono climi favorevoli, cercando di prediligere destinazioni che non siano soggette a fenomeni atmosferici troppo pesanti.

E per il budget, come fare?

Gli sposi, si sa, dedicano una buona parte del budget alla luna di miele, proprio per l’importanza che questo viaggio ricopre all’inizio della propria vita coniugale. Molti però immaginano che un viaggio di questo genere possa incidere pesantemente sul budget del matrimonio, ma non è sempre così, infatti, ad oggi, esistono molte soluzioni che – in rapporto qualità prezzo – permettono agli sposi grossi risparmi! Inoltre, per minimizzare lo stress da planning, è interessante valutare l’idea di farci aiutare da un consulente specializzato, che con il suo lavoro potrà illustrarci soluzioni efficaci e semplici, evitando a noi il panico da viaggio imminente!

Per godersi appieno il viaggio, comunque, è importante ricordare che non esiste il viaggio perfetto, ma esistono viaggi bellissimi, che lasceranno ricordi indelebili dedicandoci in ogni momento alla persona che amiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *